fbpx

Vurria, la pizzeria napoletana raddoppia in via Moscova

Vurria, la pizzeria napoletana raddoppia in via Moscova

Fonte: finediniglovers.it

Cuore verace napoletano, ma spirito contemporaneo. La pizzeria Vurria, dopo essersi fatta conoscere dai milanesi in via Borsieri, zona Isola, dove ha inaugurato nel 2019, ha aperto una seconda location in via della Moscova. Stessa proposta e stessa filosofia, che coniuga le materie prime partenopee con un impasto tradizionale ma innovativo allo stesso tempo, grazie alla presenza dell’aloe vera – un ingrediente che rende la pizza più digeribile e leggera.

Ecco allora una location moderna e accogliente, chiara e luminosa, con tanto di dehors da 30 coperti, che espone fieramente i prodotti vesuviani utilizzati per i topping dei lievitati, dalle pacchetelle gialle e rosse ai pomodori San Marzano. Lo spazio, progettato dallo studio di architettura Di Domenico & Partners di Napoli, fa da cornice a golosi sfizi e antipasti (da non perdere la frittatina Nerano con le zucchine) e alle pizze di VincenzoLettieri, che ha messo a punto lo speciale impasto all’aloe, a base difarine di tipo 1, figlio di una lievitazione di almeno 30 ore. Ogni trenta giorni, in carta, accanto ai classici e a proposte signature come La Pomo d’Oro, farcita con quattro varietà diverse di pomodori, si trova la pizza del mese, ideata assieme alla biologa nutrizionista Giorgia Arosio, con ingredienti di stagionestudiati per garantire un’alimentazione sana e bilanciata.